Decreto Flussi: modalità di richiesta online

Dal 12.01.2022 disponibile l’applicativo per le domande di rilascio o conversione di permessi di soggiorno nell'ambito del Decreto Flussi.

A partire dal 12 gennaio 2022 sarà disponibile l’applicativo online per precompilare le domande

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2021 riguardo la programmazione dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari è stato registrato dalla Corte dei Conti e sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 gennaio 2022. Il Decreto prevede una quota massima di 69.700 unità, di cui 42.000 per lavoro stagionale, 27.700 per lavoro non stagionale e lavoro autonomo, compresa la conversione di 7.000 permessi, secondo la ripartizione dalla Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Le quote potranno essere diversamente ripartite se entro 90 giorni dalla pubblicazione del Decreto non verranno utilizzate.

Presentazione delle istanze

Le domande potranno essere precompilate a partire dalle ore 09:00 di mercoledì 12 gennaio 2022 e presentate tramite l’applicativo online a partire dalle ore 09.00 del 27 gennaio 2022, ad eccezione delle categorie indicate nell’art. 3, comma 1, lett. b) del DPCM 21.12.2021 che potranno essere trasmesse a partire dal 15° giorno dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Le domande devono essere presentate tramite gli appositi modelli, tra cui a titolo esemplificativo:

  • Modello VA per la conversione dei permessi di soggiorno per studio, tirocinio e/o formazione professionale in lavoro subordinato;
  • Modello Z per la conversione di permessi per studio, tirocinio e/o formazione professionale in lavoro autonomo;
  • Modello B2020 richiesta di nulla osta per lavoratori nei settori dell’autotrasporto, dell’edilizia e turistico-alberghiero.

 

L’accesso all’applicativo per la presentazione online deve essere effettuato tramite lo SPID e le richieste verranno valutate singolarmente e in ordine cronologico di ricezione. Il termine per la presentazione è il 17 marzo 2022.

 


 

Se non hai ancora avuto modo, potrebbe interessarti il precedente articolo dove spieghiamo nel dettaglio le quote d’ingresso stabilite.

 


Studio Arletti & Partners rimane a vostra disposizione: per ulteriori informazioni e assistenza nei servizi consolari non esitate a contattarci.

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti.

Richiedi un preventivo al form sottostante