Supporto da A&P

Bulgaria e Romania nello Spazio Schengen dal 31 marzo 2024

La Commissione Europea ha dato il via libera all’ingresso graduale di Bulgaria e Romania nello Spazio Schengen, che avverrà a partire dal 31 marzo 2024, eliminando i controlli alle frontiere aeree e marittime.

Indice dei Contenuti

Operiamo in
Italia e UE

Posted Workers Alliance

Qualità
ISO 9001

A meno di un anno dall’ingresso della Croazia, avvenuto in data 1° gennaio 2023, l’UE ha approvato all’unanimità l’entrata nello spazio Schengen di Bulgaria e Romania.

Abolizione parziale dei controlli alle frontiere

Nonostante l’adesione all’Unione Europea dei due Stati sia avvenuta nel 2007, la Commissione Europea e il Parlamento Europeo ne avevano bloccato l’ingresso in area Schengen. In particolar modo, da 12 anni era l’Austria il Paese europeo ad opporsi con veemenza a tale decisione, per protestare contro i troppi immigrati clandestini arrivati sul suo territorio.

Il governo austriaco ha accettato l’ingresso completo dei due Paesi nell’area europea di libera circolazione dei cittadini se la Commissione Europea rafforzerà i controlli alle frontiere esterne dell’Unione Europea: in particolare quelli fra Bulgaria e Turchia.

Dunque, l’ingresso in area Schengen di Bulgaria e Romania sarà parziale, in quanto implicherà l’eliminazione dei controlli esclusivamente alle frontiere aeree e marittime. In seguito, i 27 Stati Membri dovranno prendere una nuova decisione sulla data in cui verranno aboliti i controlli anche alle frontiere terrestri interne.

A partire dal 1995, il numero dei Paesi firmatari dell’acquis di Schengen è progressivamente aumentato fino a coinvolgere oggi 29 Stati di cui quattro Paesi associati (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera).

Riferimenti Normativi

Comunicato Stampa della Commissione Europea - 30 Dicembre 2023

Fonte

Ottieni un preventivo gratuito

Scopri di più sul Distacco dei Lavoratori in Europa

Scopri di più con le nostre guide approfondite sul Distacco dei Lavoratori nei Paesi UE. Se non sai da dove cominciare, puoi sempre dare un’occhiata al distacco dei lavoratori in Europa.

Ci troviamo in Italia e operiamo in UE

Membri Posted Workers Alliance

Qualità certificata ISO 9001

Ultime Notizie

Informative Correlate

Servizi Correlati

Prenota Video-call

Ricevi supporto professionale con una consulenza online con A&P.

Se ti affiderai a Studio A&P, il costo della call verrà sottratto dal preventivo finale.

Non perderti gli ultimi aggiornamenti

Ricevi aggiornamenti gratuiti dai nostri Esperti su immigrazione, diritto del lavoro, tassazione e altro ancora.