Modifiche agli accordi sul rilascio dei visti tra UE e Federazione Russa

L’accordo di facilitazione del rilascio dei visti tra UE e Federazione russa è parzialmente sospeso a seguito dei recenti eventi in Ucraina

L’accordo di facilitazione del rilascio dei visti tra UE e Federazione Russa è parzialmente sospeso a seguito dei recenti eventi in Ucraina

Con la Decisione (UE) 2022/333 del Consiglio dell’Unione Europea del 25 febbraio 2022, è stata predisposta la parziale sospensione dell’applicazione dell’accordo del 1 giugno 2007 tra la Comunità europea e la Federazione russa per la facilitazione del rilascio dei visti per soggiorni brevi (massimo 90 giorni ogni 180) ai rispettivi cittadini.

Categorie interessate

L’accordo temporaneamente sospeso riguarda le seguenti categorie:

1. Delegazioni ufficiali della Federazione russa:

  • articolo 4, paragrafo 1, lettera a)
  • articolo 5, paragrafo 2, lettera a)
  • articolo 5, paragrafo 3
  • articolo 6, paragrafo 3, lettere b) e c)
  • articolo 6, paragrafo 1
  • articolo 7

2. Membri dei governi e dei parlamenti nazionali e regionali della Federazione russa, della Corte costituzionale della Federazione russa e della Corte suprema della Federazione russa, nell’esercizio delle loro funzioni: articolo 5, paragrafo 1, lettera a)

3. I cittadini della Federazione russa titolari di passaporto diplomatico valido:

  • articolo 11, paragrafo 1
  • articolo 6, paragrafo 1
  • articolo 7

4. Gli imprenditori e i rappresentanti delle organizzazioni di categoria:

  • articolo 4, paragrafo 1, lettera b)
  • articolo 5, paragrafo 2, lettera b)
  • articolo 6, paragrafo 1
  • articolo 7

L’accordo è stato sospeso in virtù dell’articolo 15, paragrafo 5, tenendo conto dei recenti eventi verificatisi in Ucraina, e a tutela della sicurezza dell’Unione e degli Stati membri.

In virtù di articoli particolari, l’Irlanda e la Danimarca non partecipano all’adozione della decisione.

 


 

Studio Arletti & Partners rimane a vostra disposizione: per ulteriori informazioni ed assistenza nei servizi consolari, compila il form sottostante: i nostri Esperti risponderanno entro 2 giorni lavorativi.

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti.

Richiedi un preventivo al form sottostante