Bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese dei settori manifatturiero e costruzioni colpite dall’alluvione del 6 dicembre 2020

Deliberato nuovo stanziamento di €300.000,00 per favorire la ripresa delle attività dei settori manifatturiero e costruzioni dei comuni interessati.

Al fine di supportare le imprese colpite dall’alluvione avvenuta in data 6 dicembre 2020, la Giunta camerale nella seduta del 23 marzo 2021 ha deliberato uno stanziamento di euro 300.000,00 per favorire la ripresa delle attività dei settori manifatturiero e costruzioni dei comuni interessati.

Dotazione finanziaria ed entità del contributo

La Camera erogherà un contributo pari al 50% delle spese sostenute e comunque fino ad un massimo di euro 5.000,00.

La dotazione finanziaria del bando è pari ad euro 300.000,00.

La domanda di contributo può essere richiesta per spese sostenute pari o superiori ad euro 1.000,00.

Ogni impresa può presentare una sola domanda a valere sul presente bando.

L’aiuto concesso non è cumulabile con altri interventi agevolativi aventi ad oggetto le stesse spese.

Per l’istruttoria delle domande è prevista una procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

Soggetti beneficiari

Coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • abbiano sede e/o unità locale nei comuni di Modena, Nonantola, Castelfranco Emilia o Campogalliano
  • svolgano un’attività del settore manifatturiero e/o costruzioni
  • siano Micro, Piccole o Medie imprese come definite dall’Allegato 1 del regolamento UE n. 651/20141
  • abbiano subito danni a seguito dell’alluvione del 6 dicembre 2020
  • siano in attività
  • siano in regola col pagamento del diritto annuale;
  • non siano sottoposte a procedure concorsuali o di liquidazione volontaria;
  • non abbiano protesti a proprio carico;
  • abbiano legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza) e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione previste dal Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia
  • abbiano assolto gli obblighi contributivi e siano in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro
  • non abbiano forniture in essere con la Camera di commercio di Modena

Iniziative agevolabili e spese ammissibili

Gli interventi ammessi a contributo sono relativi alle spese di bonifica per i danni subiti dall’alluvione:

  • ripristino del funzionamento dei macchinari
  • sostituzione di macchine
  • sostituzione di arredi
  • sostituzione di attrezzature danneggiate

Tra le spese ammesse sono compresi i costi di trasporto, montaggio, smontaggio e smaltimento usato. Nel caso di ritiro usato se evidenziato in fattura a riduzione del prezzo, la spesa ammissibile sarà quella al netto del valore di ritiro.

Termine e modalità di presentazione della domanda

Le domande potranno essere presentate dalle ore 08:00 del 29/03/2021 e sino alle ore 20:00 del 30/04/2021, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento fondi.

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti.

Richiedi un preventivo al form sottostante