Visti studenti: rivisti i requisiti economici per i richiedenti

Visa in Italy
Presentato un ricorso contro la Circolare 2020/2021 del Ministero dell’Istruzione, che sarebbe in contrasto con una legge supraordinata dello Stato nella definizione dei termini economici per la richiesta di un visto per studio.

Presentato un ricorso contro la Circolare 2020/2021 del Ministero dell’Istruzione, che sarebbe in contrasto con una legge supraordinata dello Stato nella definizione dei termini economici per la richiesta di un visto per studio.

L’ordinanza cautelare del 4 giugno 2021 del Tar del Lazio ha decretato che la Circolare 2020/2021 del Ministero dell’Istruzione sarebbe in contrasto con l’art. 4, comma 3 e art. 39 comma 3, lett. a T.U. Immigrazione nella definizione dei termini economici per ottenere un visto per studio in Italia.

Lo sponsor economico

Il dibattito si basa sulla definizione di sponsor economico per i richiedenti del visto per studio. La Circolare del Ministero impone infatti che i mezzi per il sostentamento “debbano essere comprovati mediante garanzie economiche personali o dei genitori”, mentre il T.U. immigrazione non impone alcun requisito in merito ai rapporti di parentela con lo sponsor.

Infatti, l’art. 39 comma 3 lett. a stabilisce che alla presentazione della domanda di visto per studio, un cittadino può presentare come sponsor un’autorità, o un cittadino in possesso di cittadinanza italiana, o di un permesso di soggiorno italiano, le cui risorse economiche siano sufficienti per supportare il soggiorno dello studente. La Circolare 2020/2021 imporrebbe quindi delle limitazioni su una legge sovraordinata dello Stato e non può essere applicata. Ulteriori informazioni a riguardo saranno pubblicate a breve.

Lo Sudio Arletti & Partners rimane a vostra disposizione per ulteriori domande. Per ulteriori informazioni riguardo la procedura di richiesta di un visto per studio in Italia, potrebbe interessarti: come ottenere un visto in Italia.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

Regulatory Framework:

EU Legislation:

  • Directive:
  • Regulation:

Transposition of National Directive:

Local Regulation:

Second-Level Local Regulation:

Legal practice:

  • Circulars:
  • Resolution:

Jurisprudence:

  • Sentence:

How A&P can help you

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti.

Richiedi un preventivo al form sottostante