EMERGENZA COVID: Prorogata la Validità dei Permessi di Soggiorno

Il Governo italiano ha approvato la proroga per la validità dei permessi di soggiorno fino al 31 gennaio 2021.

Prorogata la validità dei permessi di soggiorno fino al 31 gennaio 2021.

Con la legge n. 159 del 27 novembre 2020, entrata in vigore il 4 dicembre 2020, la Camera dei Deputati ha approvato la conversione con modifiche del Decreto Legge n. 125 del 7 ottobre 2020, che prevedeva diverse misure connesse alla proroga dello stato di emergenza.

Nel dettaglio, l’art 3bis comma 3 della legge di conversione prevede la proroga al 31 gennaio 2021 della durata dei permessi di soggiorno in scadenza. La disposizione si applica a tutti i permessi di soggiorno che erano già scaduti scaduti tra il 1° agosto 2020 e il 4 dicembre 2020, data di entrata in vigore del provvedimento.

Sono prorogati anche i termini per la conversione dei permessi di soggiorno da studio a lavoro subordinato e da lavoro stagionale a lavoro non stagionale. La proroga riguarda altresì la validità dei nullaosta rilasciati per lavoro stagionale e quelli rilasciati per ricongiungimento famigliare.

Lo Studio resta a disposizione per chiarimenti.

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti.

Richiedi un preventivo al form sottostante