Supporto da A&P

Decreto emersione: priorità ai cittadini ucraini in Italia

Con la circolare 1521 di martedì 8 marzo, l'INL chiede di dare priorità ai lavoratori ucraini in Italia nelle pratiche di emersione.

Indice dei Contenuti

Italy Covid

Operiamo in
Italia e nel mondo

Siamo
Relocation Experts

Qualità
ISO 9001

Considerati i recenti sviluppi della situazione umanitaria nel paese, martedì 8 marzo 2022 l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha emanato la Circolare n. 1521 – a norma del D.L. n. 34/2020 convertito in legge 77/2020 – Art. 103 “Emersione
dei rapporti di lavoro” – riguardo l’emersione di cittadini ucraini che al momento lavorano in Italia.

Queste pratiche devono infatti essere trattate con massima priorità per agevolare la mobilità dei cittadini ucraini e gli eventuali processi di ricongiungimento familiare.

Riferimenti Normativi

Memo 1521

NA

Ottieni un preventivo gratuito

Chiedi ai nostri Esperti

Ricevi supporto professionale con una consulenza online con A&P.

Se ti affiderai a Studio A&P, il costo della call verrà sottratto dal preventivo finale.

Non perderti gli ultimi aggiornamenti

Ricevi aggiornamenti gratuiti dai nostri Esperti su immigrazione, diritto del lavoro, tassazione e altro ancora.