Supporto da A&P

Aumento del salario minimo francese a partire dal 1° gennaio 2024

A partire dal nuovo anno, entra in vigore il nuovo aumento del salario minimo francese.

Indice dei Contenuti

Operiamo in
Italia e UE

Posted Workers Alliance

Qualità
ISO 9001

Nuovo aumento del salario minimo francese in vigore dal 1° gennaio 2024

In virtù dell’andamento dell’inflazione in Francia, all’inizio di ogni anno, il reddito minimo viene adeguato di conseguenza.

In seguito al Decreto del 20 dicembre 2023, a partire dal 1° gennaio 2024 lo SMIC è aumentato a €11,65, subendo quindi un aumento dell’1,13% rispetto allo scorso aumento del maggio 2023, in cui il salario minimo orario era stato fissato ad €11,52.

L’andamento dell’anno appena concluso ha portato ad un aumento dello stipendio mensile minimo netto da €1.353,07 (nel mese di gennaio 2023) a €1.383,08 (per il mese di dicembre 2023).

Con l’ultimo aggiornamento in vigore dal 1° gennaio 2024, quindi, la retribuzione lorda di un lavoratore impiegato per 35 ore di lavoro alla settimana ammonta ad un mensile di €1.766,92 (11,65€/ora), per un netto di €1.3989,69 al mese.

Riferimenti Normativi

Decreto n° 2023-1216 del 20 Dicembre 2023

Fonte

Ottieni un preventivo gratuito

Scopri di più sul Distacco dei Lavoratori in Europa

Scopri di più con le nostre guide approfondite sul Distacco dei Lavoratori nei Paesi UE. Se non sai da dove cominciare, puoi sempre dare un’occhiata al distacco dei lavoratori in Europa.

Prenota Video-call

Ricevi supporto professionale con una consulenza online con A&P.

Se ti affiderai a Studio A&P, il costo della call verrà sottratto dal preventivo finale.

Non perderti gli ultimi aggiornamenti

Ricevi aggiornamenti gratuiti dai nostri Esperti su immigrazione, diritto del lavoro, tassazione e altro ancora.