Voli Italia-Cina: ultimi aggiornamenti

flights from Italy to China
8 aprile 2021: la compagnia aerea NEOS sospende i voli diretti Italia Cina. E' ora necessario lo scalo in un terzo paese.

NEOS sospende i voli diretti Italia Cina fino a nuovo avviso

Dal 26 gennaio 2021 e fino a nuova comunicazione, i voli diretti Italia Cina (Pechino) imbarcano esclusivamente cittadini del Paese di partenza del vettore e cinesi residenti nel Paese di partenza del vettore. A persone di nazionalità terze, le Ambasciate cinesi non rilasciano il codice sanitario (QR code) necessario per l’imbarco e per l’ingresso in Cina.

Collegamenti Italia-Cina: la situazione

Tuttavia, in data 08/04/2021, la compagnia aerea NEOS ha annunciato la sospensione della tratta aerea diretta tra Italia e Repubblica Popolare Cinese (Milano-Nanchino). Fino al ristabilimento di suddetta tratta, sarà possibile imbarcarsi su vettori aerei diretti verso la Cina facendo scalo in un Paese terzo. I passeggeri dovranno quindi ottenere il codice sanitario QR con il logo “HDC” sia dalle Autorità cinesi in Italia che da quelle nel Paese di transito.

Obblighi di quarantena

Ricordiamo che i viaggiatori che non godono di collegamenti aerei diretti tra il proprio Paese e la capitale, per raggiungere Pechino devono obbligatoriamente fare tappa in un’altra città cinese ed effettuare in quest’ultima il periodo di quarantena che varia dai 14 ai 21 giorni.

Lo Studio rimane a disposizione. Non esitate a contattarci per maggiori informazioni.

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti. Tariffa per 30 minuti: €65,00 tutto incluso.

Richiedi un preventivo al form sottostante