Ingresso Emirati Arabi: come organizzare il viaggio di lavoro

ingresso emirati arabi per trasferte di lavoro

Guida all’ingresso negli Emirati Arabi Uniti per viaggi di lavoro: test obbligatorio, certificati di vaccinazione, quarantena e altre condizioni.

Le norme per l’ingresso negli Emirati Arabi sono state allentate da Marzo 2022. Attualmente, non vi sono divieti d’ingresso in vigore per cittadini stranieri: tuttavia, i passeggeri devono rispettare le restrizioni attualmente in vigore in merito a test, vaccinazione e quarantena.

Indice dei contenuti

  1. Certificati necessari per l’ingresso nel Paese
  2. Certificato di vaccinazione per l’ingresso
  3. Misure di quarantena
  4. Ulteriori adempimenti per l’ingresso
  5. Chiedi ai nostri Esperti
 

1. Test PCR o certificato di guarigione per l’ingresso negli Emirati Arabi

Per entrare ad Abu Dhabi, i viaggiatori non vaccinati devono presentare:

  • un certificato di test PCR negativo non più vecchio di 48 ore, o
  • un certificato di guarigione non più vecchio di 30 giorni.
 

Invece, tutti i viaggiatori non vaccinati diretti a Dubai devono presentare:

  • un certificato di test PCR negativo, non più vecchio di 48 ore, o
  • un certificato di guarigione non più vecchio di 30 giorni.
 

I certificati devono essere rilasciati da laboratori accreditati in inglese o arabo, e devono contenere un QR code.

2. Certificato di vaccinazione per l’ingresso negli Emirati Arabi

I viaggiatori vaccinati possono presentare un certificato di vaccinazione, che dimostri che il viaggiatore è stato vaccinato con uno dei vaccini approvati dall’OMS o dagli Emirati Arabi, in alternativa ai certificati sopra-menzionati.

I certificati devono essere rilasciati da laboratori accreditati in inglese o arabo, e devono contenere un QR code.

3. Requisiti per la quarantena

All’arrivo i viaggiatori potrebbero essere sottoposti a un ulteriore test. In tal caso, dovranno isolarsi fino al ricevimento dell’esito. Qualora il test risultasse positivo, i viaggiatori dovranno effettuare una quarantena nelle loro rispettive destinazioni.

4. Adempimenti per l’ingresso negli Emirati Arabi

I viaggiatori in arrivo a Dubai devono possedere un’assicurazione sanitaria internazionale che copra eventuali spese legate al Covid.

Invece, i viaggiatori in arrivo ad Abu Dhabi devono caricare il certificato di vaccinazione sull’app del Federal Authority for Identity and Citizenship. All’arrivo otterranno un Numero Identificativo da usare per la registrazione sull’app Al Hosn.

Come Studio A&P può aiutarti

Studio Arletti & Partners è specializzato nel monitorare l’andamento delle restrizioni all’estero in merito all’emergenza COVID-19. Forniamo supporto dedicato alle Aziende e lavoratori che devono viaggiare all’estero per motivi di lavoro, garantendo un supporto operativo e informativo su Paesi UE ed Extra-UE.

Per ulteriori informazioni sull’argomento, puoi contattare i nostri esperti tramite il form sottostante

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Richiedi supporto dedicato dai nostri Esperti

Richiedi un preventivo al form sottostante