Bando Regione Emilia Romagna

“BANDO DIGITAL EXPORT” – ANNO 2021

OBIETTIVO

Il bando prevede il contributo alla realizzazione di un progetto di internazionalizzazione finalizzato a rafforzare la presenza all’estero di Pmi.

 

DESTINATARI

Micro, piccole o medie imprese manifatturiere, esportatrici e non esportatrici con sede legale e/o unità operativa in Emilia-Romagna che abbiano un fatturato minimo di Euro 500.000.

 

SPESE AMMISSIBILI

  • ASSESSMENT: attività di assistenza a carattere specialistico anche di avvicinamento ai servizi digitali e virtuali;
  • SITO WEB AZIENDALE: potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing (es.: predisposizione o revisione del sito internet dell’impresa in lingua straniera e pubblicizzazione tramite internet);
  • B2B E B2C: sviluppo di canali promozionali e commerciali digitali attraverso l’accesso a piattaforme di e-commerce internazionali;
  • MARKETING DIGITALE: realizzazione di attività di promozione attraverso uno o più canali digitali
  • BUSINESS ONLINE: posizionamento su piattaforme/marketplace/sistemi di smart payment internazionali per l’avvicinamento alla gestione di business on line;
  • FIERE E CONVEGNI: partecipazione a fiere a carattere internazionale e a convegni specialistici a carattere internazionale in modalità virtuale e/o in presenza;
  • MARCHIO: protezione del marchio dell’impresa;
  • CERTIFICAZIONI: ottenimento delle certificazioni di prodotto;
  • TEM o Digital Export Manager;
  • MATERIALE PROMOZIONALI: potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera, compresa la progettazione, predisposizione, revisione, traduzione dei cataloghi/ brochure/presentazioni aziendali

I progetti devono essere articolati in almeno 2 ambiti di attività tra quelli elencati

 

CONTRIBUTO

Il contributo minimo sarà pari a 5 mila euro (a fronte di spese complessive pari a 10 mila euro), quello massimo ammonterà a 15 mila euro (a fronte di spese complessive pari a 30 mila euro). L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili.

Le risorse stanziate ammontano complessivamente a € 1.093.152,27.

I contributi saranno erogati con l’applicazione della ritenuta d’acconto del 4% ai sensi dell’art. 28, comma 2, del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600.

 

DOMANDE

A pena di esclusione, le richieste di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale

dalle ore 8:00 del 01/03/2021 alle ore 14:00 del 22/03/2021.

Alla pratica telematica dovrà essere allegata la descrizione del progetto; budget di progetto; preventivi di spesa, qualora disponibili; autocertificazione requisiti; procura, se presente

È prevista una procedura valutativa a graduatoria secondo il punteggio assegnato al progetto, a parità di punteggio ottenuto si procederà all’erogazione del contributo in ordine cronologico di arrivo della domanda.

 

Il contributo sarà concesso prioritariamente alle imprese che non hanno beneficiato di contributi a valere sul Bando Digital Export – Anno 2020 e sul Bando Promozione Export e Internazionalizzazione intelligente 2019., qualora le risorse siano sufficienti, si procederà a concedere il contributo alle imprese che hanno beneficiato di contributi a valere sul Bando Digital Export – Anno 2020 e sul Bando Promozione Export e Internazionalizzazione intelligente 2019.

 

Per visualizzare la procedura valutativa del punteggio si rimanda al seguente link

Link

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Prenota una call con i nostri Esperti

Scegli data e ora che preferisci per prenotare una consulenza con i nostri Esperti.

Richiedi un preventivo al form sottostante