Australia, restrizioni di viaggio: tutto ciò che devi sapere per partire in sicurezza

learn about travel restrictions in australia with our guide

Requisiti d’ingresso, procedure di isolamento e quarantena, mobilità e campagna vaccinale. La nostra guida per pianificare al meglio il tuo viaggio in Australia.

Visto lo stabilizzarsi della situazione pandemica da Covid-19 in tutto il paese, il governo australiano ha deciso di allentare le restrizioni in Australia per i viaggi. Negli ultimi mesi, sono state attuate importanti misure di sicurezza per preservare la salute dei cittadini australiani e la campagna vaccinale ne è la prova. Più del 95.8% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale (2 dosi).

All’interno del Paese, le misure sanitarie di prevenzione sono gestite in modo autonomo dagli Stati e Territori australiani. A seconda dei dati raccolti periodicamente e dell’aumento del livello di rischio, alcune restrizioni possono essere nuovamente reintrodotte.

Indice dei contenuti

  1. Requisiti d’ingresso nel paese
  2. Test negativo per l’ingresso in Australia
  3. Procedure di isolamento e quarantena
  4. Restrizioni alla mobilità nazionale
  5. Vaccini e mascherine
  6. Test Covid-19 positivo: come comportarsi
  7. Chiedi ai nostri esperti
 

1. Requisiti d’ingresso in Australia

Al momento non sono in vigore restrizioni relative all’ingresso in Australia. Non è necessaria la compilazione di alcun modulo.

I possessori di un visto, che non sono vaccinati, non necessitano di alcuna esenzione per viaggiare da e per l’Australia.

2. Test negativo Covid-19 e assicurazione sanitaria

Dal 6 luglio 2022, non è più obbligatorio presentare il risultato negativo di un test Covid-19 o il certificato di vaccinazione contro il covid-19 per entrare in Australia.

Tuttavia, si consiglia caldamente di stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale che copra eventuali spese mediche relative al Covid-19.

3. Procedure di isolamento e quarantena in Australia

Attualmente, non è necessario osservare un periodo di quarantena al momento dell’ingresso nel paese. Tuttavia, le misure relative alla quarantena sono emanate in modo autonomo da ogni stato australiano, pertanto possono cambiare a seconda della destinazione. Per maggiori informazioni, prenota una call con i nostri esperti.

4. Restrizioni in Australia per la mobilità nazionale

Il trasporto pubblico è operativo in tutto il paese. Non vi sono restrizioni in vigore relative al trasporto interregionale. Tuttavia, le regole contro il Covid 19 possono cambiare a seconda dello stato verso cui si viaggia. Per maggiori informazioni, contatta in nostri esperti.

Sui trasporti pubblici non è obbligatorio indossare la mascherina, anche se è comunque caldamente consigliato indossarla e osservare un distanziamento sociale di almeno 1,5 metri.

5. Vaccini e mascherine in Australia

I viaggiatori che desiderano ricevere una dose di vaccino durante il loro soggiorno in Australia possono farlo. Al momento, i vaccini autorizzati nel paese sono:

  • AstraZeneca
  • Pfizer
  • Moderna
  • Novavax
 

Dal 9 settembre 2022, non è più obbligatorio indossare la mascherina su voli commerciali nazionali e internazionali da e per l’Australia. Tuttavia, l’uso della mascherina è obbligatorio per tutte le persone di età pari o superiore ai 12 anni in specifici luoghi al chiuso. I luoghi in cui la mascherina è obbligatoria variano a seconda dello stato australiano in cui si viaggia. Per maggiori informazioni, contatta in nostri esperti.

6. Test Covid-19 positivo: come comportarsi

In caso di positività al test Covid-19, non è più obbligatorio osservare un periodo di isolamento.

Tuttavia, durante i primi 7 giorni di positività, è vietato recarsi presso luoghi sensibili come strutture sanitarie, case di cura e ospedali, se non per motivi di salute. È caldamente consigliato di adottare ulteriori misure precauzionali per proteggere gli altri.

Le precauzioni ed i requisiti da osservare possono cambiare a seconda dello stato e/o territorio australiano verso cui si viaggia. Per maggiori informazioni in merito, prenota una call con i nostri esperti.

Come Studio A&P può aiutarti

Studio Arletti & Partners è specializzato nel monitorare l’andamento delle restrizioni all’estero in merito all’emergenza COVID-19. Forniamo supporto dedicato alle Aziende e lavoratori che devono viaggiare all’estero per motivi di lavoro, garantendo un supporto operativo e informativo su Paesi UE ed Extra-UE.

Per ulteriori informazioni sull’argomento, puoi contattare i nostri esperti tramite il form sottostante

Più di

0

anni d’esperienza

I nostri Team di Esperti hanno una consolidata esperienza nella gestione del distacco dei lavoratori, pratiche d’immigrazione e servizi fiscali in Italia e nel mondo.

Scelti da

0

clienti nel 2021

Richiedi supporto dedicato dai nostri Esperti